Docenti comandati al MIUR, si prova a salvarli con un emendamento. 3,3mln di euro fino al 2015

Di
Stampa

In vista di una rivisitazione delle procedure di revisione dell’utilizzo del personale comandato, tre emendamenti al DL PA-EXPO passano, ma su richiesta di riformulazione.

In vista di una rivisitazione delle procedure di revisione dell’utilizzo del personale comandato, tre emendamenti al DL PA-EXPO passano, ma su richiesta di riformulazione.

Negli emendamenti, secondo la riformulazione richiesta dalla Commissione affari costituzionali, sono fatti salvi, dalla revisione delle utilizzazioni, "anche per l’anno scolastico 2014-2015, i provvedimenti di collocamento fuori ruolo di cui all’articolo 1, comma 58, della legge 24 dicembre 2012, n.228."

I fondi necessari sono 3,3mld "di cui 1,1 milioni di euro per l’anno 2014 e 2,3 milioni di euro per l’anno 2015, a valere sui risparmi di cui all’articolo 58, comma 5, del decreto-legge 21 giugno 2013, n.69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n.98"

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi