Docenti comandati al MIUR, si prova a salvarli con un emendamento. 3,3mln di euro fino al 2015

Di
WhatsApp
Telegram

In vista di una rivisitazione delle procedure di revisione dell’utilizzo del personale comandato, tre emendamenti al DL PA-EXPO passano, ma su richiesta di riformulazione.

In vista di una rivisitazione delle procedure di revisione dell’utilizzo del personale comandato, tre emendamenti al DL PA-EXPO passano, ma su richiesta di riformulazione.

Negli emendamenti, secondo la riformulazione richiesta dalla Commissione affari costituzionali, sono fatti salvi, dalla revisione delle utilizzazioni, "anche per l’anno scolastico 2014-2015, i provvedimenti di collocamento fuori ruolo di cui all’articolo 1, comma 58, della legge 24 dicembre 2012, n.228."

I fondi necessari sono 3,3mld "di cui 1,1 milioni di euro per l’anno 2014 e 2,3 milioni di euro per l’anno 2015, a valere sui risparmi di cui all’articolo 58, comma 5, del decreto-legge 21 giugno 2013, n.69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n.98"

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito