Docente tutor, la domanda è volontaria. I nominativi non sono scelti dal Dirigente Scolastico, chi può partecipare

WhatsApp
Telegram

Docente tutor dall’anno scolastico 2023/24 il Ministero ha avviato la procedura di candidatura per la formazione. I docenti devono essere iscritti in piattaforma attraverso la scuola, ma non vi è alcuna indicazione precisa sulle modalità con cui le scuole devono acquisire le candidature da parte dei docenti. Questione di lana caprina? Meglio precisare.

Un lettore chiede, durante il question time con Graziamaria Pistorino della FLCGIL, chiede

Se il numero dei docenti tutor in una scuola è insufficiente, il preside può obbligare il docente a svolgere questo ruolo?

I nominativi potranno essere scelti dal Dirigente Scolastico?

Al momento la risposta è negativa. La circostanza che la singola scuola possa non raggiungere il numero minimo di docenti da avviare alla formazione non è contemplata, anzi la previsione sembra essere quella che di un numero superiore di docenti che riceveranno la formazione, in modo da avere le eventuali tempestive sostituzioni.

Il Ministero però individua la procedura. Nel comunicato dello scorso 22 marzo 2023 scrive “Ciascuna scuola, nell’ambito della sua autonomia, individuerà i docenti che parteciperanno alle 20 ore di formazione, preferibilmente nell’ambito di coloro che sono in possesso di alcuni requisiti indicati dal decreto ministeriale, e definisce mediante contrattazione integrativa d’istituto i relativi compensi.”

Quindi è la scuola, nella sua autonomia, a decidere eventuali criteri che potranno distaccarsi da quelli indicati dal Ministero che li considera “preferibili” ma a questo punto non prescrittivi.

Un altro lettore ci chiede

Docente tutor lo può fare solo chi ha svolto incarico come funzione strumentale?

No, tutti i docenti possono candidarsi se rientrano nei criteri -non necessariamente devono essere in possesso tutti e tre – indicati dal Ministero nella circolare del 5 aprile 2023 o nei criteri indicati dal Collegio dei docenti.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri