Docente trasferito su scuola quest’anno: può partecipare alla mobilità 2019/20

di Giovanna Onnis

item-thumbnail

Il docente trasferito nel corrente anno scolastico con titolarità su scuola può chiedere ulteriore trasferimento per il prossimo anno. Il vincolo triennale decorre dal 2019/20

Una lettrice ci scrive:

“Sono un’ insegnante di sostegno di scuola primaria, in ruolo dal 2007, per l’anno scolastico 2018/2019 ho ottenuto trasferimento su scuola da me scelta, vorrei sapere se per il prossimo anno scolastico 2019/2020 posso chiedere passaggio su posto comune”

Il docente che nel corrente anno scolastico ha partecipato alla mobilità ed è stato soddisfatto nella richiesta,  ottenendo il trasferimento volontaria in una delle scuole inserite nelle preferenze, non è sottoposto a nessun vincolo temporale nella nuova scuola di titolarità

Vincolo triennale nella scuola di titolarità: quale decorrenza?

Il vincolo di permanenza triennale nella scuola di titolarità, previsto nel nuovo CCNI sulla mobilità appena firmato, interesserà i docenti che otterranno mobilità volontaria per il prossimo anno, se soddisfatti in una preferenza analitica su scuola o se il movimento riguarda il comune di titolarità e si ottiene mediante preferenza sintetica su distretto sub-comunale o comune.

Tale vincolo decorrerà dal prossimo anno scolastico, in quanto interesserà esclusivamente i docenti soddisfatti nella mobilità 2019/20, alle condizioni indicate

Vincolo triennale: quali conseguenze?

Il docente che sarà sottoposto al vincolo triennale , dovrà, quindi, rimanere nella scuola di titolarità per tre anni, senza poter partecipare alla mobilità volontaria per un triennio

Conclusioni

Nel caso della nostra lettrice che ha ottenuto trasferimento quest’anno non esiste alcun vincolo da rispettare e, avendo superato ampiamente il vincolo quinquennale sul sostegno, potrà chiedere mobilità su posto comune.

È utile sottolineare alla nostra lettrice che il movimento di suo interesse non è un passaggio, ma un trasferimento poiché interessa tipologie di posto diverse nella medesima classe di concorso

Tutto sulla Mobilità 2019

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads