Docente torna a casa, giudice riconosce diritto figlia

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Tribunale di Pavia accoglie  ricorso ex art 42 bis dlgs 151/2001 .

Il giudice del lavoro di Pavia con ordinanza n. cronol. 3837/2018 del 13/11/2018 ha accolto la tesi di una docente di  Scuola dell’infanzia , assistita dall’avvocato Vincenzo La Cava, in servizio presso l’I.C. di Mede (PV),chiedeva il riconoscimento e la declaratoria del suo diritto nell’ambito della procedura di mobilità all’assegnazione temporanea ai sensi dell’art. 42 bis del D.lvo 151/2001 ad una sede di servizio ubicata nella provincia di Trapani al fine di tutelare e garantire la crescita della figlia minore.

Il Tribunale di Pavia ha ordinato ai convenuti di provvedere all’assegnazione temporanea della ricorrente ex art. 42 bis d.lgs 151/01 in una scuola dell’infanzia all’interno della provincia di Trapani.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione