Docente titolare su materia, può partecipare alla mobilità anche solo per posto di sostegno

di Giovanna Onnis

item-thumbnail

Il docente titolare su materia, che possiede i requisiti necessari, se interessato, potrà partecipare alla mobilità solo per posto di sostegno. Non è obbligato a chiedere anche la tipologia di posto di titolarità

Un lettore ci scrive:

Sono un docente di lettere nella scuola secondaria di primo grado e, essendo in possesso anche dell’abilitazione per il secondo grado e della specializzazione su sostegno, vorrei sapere se è possibile presentare domanda di mobilità sul secondo grado solo su posto di sostegno.”

Il docente titolare su materia non è condizionato dalla tipologia di posto in cui è titolare per partecipare alla mobilità. Non è, infatti, obbligato a chiedere nella domanda di trasferimento o passaggio anche la tipologia di posto in cui è titolare.

Quali requisiti per passaggio di ruolo da Secondaria I grado a Secondaria II grado, da materia a sostegno

Per il passaggio di ruolo i requisiti necessari, come stabiliti nel CCNI sulla mobilità, sono i seguenti:

1- aver superato l’anno di prova nel ruolo di appartenenza

2- possedere l’abilitazione per la classe di concorso richiesta nel nuovo grado di istruzione

Se la richiesta riguarda posti di sostegno, il docente deve essere, inoltre,specializzato per il sostegno nel grado di istruzione richiesto.

In presenza di questi requisiti è possibile chiedere il passaggio di ruolo anche solo per la tipologia di posto diversa da quella di titolarità

Conclusioni

Il nostro lettore, avendo i titoli necessari, potrà partecipare alla mobilità 2020/21, chiedendo il movimento di suo interesse.

Potrà, quindi, presentare domanda di  passaggio di ruolo dalla Secondaria I grado alla Secondaria II grado per la classe di concorso sulla quale è abilitato, soltanto per posti di sostegno

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads