Docente sospesa per video alunni su Salvini, Fratoianni (Sinistra): va reintegrata immediatamente

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato Sinistra Italiana – “Di cosa stiamo parlando? Sono francamente sconcertato. Su cosa doveva vigilare quell’insegnante di Palermo che è stata sanzionata, sull’opinione dei suoi studenti? Sulle loro valutazioni? Sul fatto che ci sono studenti in questo Paese che pensano che il decreto sicurezza, la politica della sicurezza, sconfini talvolta in una dimensione che ricorda le leggi razziali? Io penso che quegli studenti abbiano ragione”.

Lo scrive Nicola Fratoianni de La Sinistra in un post su Facebook commentando quanto accaduto a Palermo dove all’istituto tecnico Vittorio Emanuele III° in un video fatto dagli studenti le scelte del ministro Salvini sono state accostate alle leggi razziali del fascismo.

“In ogni caso un’insegnante puo’ dare un giudizio sulla qualità del lavoro ma non può certo impedire – prosegue l’esponente della sinistra – agli studenti di esprimere una loro opinione. A me pare che questa vicenda sia il segnale di un delirio che ormai supera il principio di realtà . “

“La docente deve essere reintegrata subito e comunque chiederemo conto in Parlamento al governo e al ministro dell’istruzione leghista di questa punizione e affinché il Miur riveda una decisione assurda”

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione