Docente soprannumerario: su potenziamento e su COE. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente in servizio sul potenziamento: diventa soprannumerario se c’è contrazione in organico?

Gabriella –  Sono una docente di scuola secondaria superiore calabrese, trasferita nella sede di attuale titolarità nel settembre 2016. Premetto che insegno da 30 anni e ho ottenuto il trasferimento su una cattedra completa. Mi sono state date delle ore di potenziamento senza neanche consultarmi ed ogni anno mi vengono aumentate, nonostante le mie richieste di non averle. So che spetta al DS l’assegnazione alle cattedre, ma vorrei sapere se rischio di perdere la titolarità’ nella scuola di attuale appartenenza, ottenuta dopo tanti sacrifici effettuati nel corso degli anni, perché’ rientrata da fuori regione. Ringrazio e resto in attesa di un riscontro. Distinti saluti.

Docente su COE: in presenza di contrazione in organico diventa soprannumerario?

Marina – Sono in ruolo da 3 anni con titolarità su scuola ma con COE, purtroppo  perdo una classe all’anno!
Primo anno 14+4, secondo anno 12+6, terzo anno 10+8. L’anno prossimo,  che avrò 8 ore nella scuola di titolarità, cosa succederà? Completerò su due scuole? Perderò la titolarità? Mi può convenire chiedere il
part-time per non perdere la titolarità sulla mia scuola e magari venire  sbattuta chissà dove?
Grazie dell’eventuale cortesia

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione