Docente ricorre contro graduatorie Trentino. Abolita legge discriminante per i fuori provincia

di redazione
ipsef

red – Docente veronese ottiene abolizione da Corte costituzionale di un un articolo della legge trentina che mette i docenti di fuori provincia in fondo alle graduatorie.

red – Docente veronese ottiene abolizione da Corte costituzionale di un un articolo della legge trentina che mette i docenti di fuori provincia in fondo alle graduatorie.

La sentenza è arrivata giorno 25 luglio scorso, il risultato di un ricorso di un docente di latino e greco che aveva ottenuto a Verona l’abilitazione. Una volta a Trento pero’ era finito nell’ultima fascia.

Il Tar gli aveva dato torto, poi il Consiglio di Stato ha portato la vicenda alla Corte costituzionale, che ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo in questione, che impone il fondo della graduatoria a chi arriva da fuori.

Versione stampabile
anief
soloformazione