Docente posta sui social la foto del compito in classe dell’alunno a cui ha messo 1: monta la polemica

WhatsApp
Telegram

Una docente posta sui social la foto del compito in classe di un alunno a cui ha messo 1 perchè sarebbe stato copiato per intero. La polemica è già schizzata alle stelle, seppure la docente abbia postato l’immagine del compito senza alcun riferimenti dello studente.

A raccontare la vicenda è il ‘Gazzettino‘, che riporta anche di un commento della docente alla foto del compito in classe: “l’alunno ha 20 anni e frequenta l’ultimo anno. Tra tre mesi dovrà affrontare l’Esame di Stato e successivamente cercarsi un lavoro. Ebbene: ha copiato un tema svolto da internet. Gli errori di sintassi o grammatica hanno un valore relativo di fronte ad un fatto di questa gravità. Non stiamo parlando di un adolescente fragile, ma di un adulto incapace di prendersi delle responsabilità”.

Davanti alla prova della copiatura, rilevano i colleghi, la docente avrebbe dovuto correttamente applicare quanto previsto dalla scuola. 

La preside dell’istituto ha spiegato al ‘Gazzettino’: “Non posso per il momento entrare nel merito della vicenda perché il primo passo fondamentale sarà appurare se e cosa sia esattamente accaduto. In generale voti e rapporti tra studenti e insegnanti devono essere discussi e affrontati nell’ambiente scolastico, mi premurerò di fare luce”.

L’insegnante, interpellata telefonicamente dal “Gazzettino”, non ha voluto commentare l’accaduto. 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur