Docente positiva al coronavirus, ma sua figlia va a scuola: intera classe in quarantena

Stampa

Un’intera classe di un liceo di Bitonto, in provincia di Bari, dopo la scoperta della positività al Covid-19 della mamma di una studentessa, a sua volta docente dello stesso istituto, resta a casa, in quarantena.

Secondo quanto emerso, la donna era già a casa quando il nuovo anno scolastico ha preso il via, ma aveva precedentemente preso parte agli incontri preparatori con il collegio docenti.

Nonostante il suo stato di quarantena, così come segnala il sito BorderLine24,  la donna avrebbe consentito a sua figlia – membro della famiglia e, dunque, congiunta – di partecipare alle lezioni in aula, fino a che, lo scorso lunedì, la dirigente scolastica, dopo aver appreso il caso, ha accertato la Asl e ha provveduto precauzionalmente a convertire le lezioni dell’intera classe nella modalità virtuale della didattica a distanza. Contestualmente, sono state avviate le opportune procedure di sanificazione.

In ciascuno dei due casi, la ragazza dovrà osservare un periodo di isolamento in quando congiunta di una persona positiva al Covid-19.

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico