Docente picchiato in classe dal padre di un’alunna

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il padre di una studentessa delle scuole medie ha picchiato il docente che aveva ripreso la figlia: succede nel siracusano e lo apprendiamo da siracusanews.it

Per un rimprovero avvenuto in aula fatto all’alunno il professore ha ricevuto un pugno in faccia dal genitore.

Il genitore contrariato si è presentato a scuola fuori dagli orari di ricevimento, è entrato nell’aula della figlia, nonostante gli inviti del personale scolastico a tornare in un altro momento.

Ha aggredito il docente, senza nemmeno dargli il tempo di replicare, fortunatamente procurandogli solo qualche escoriazione: tutto questo davanti agli studenti.

“C’è l’esigenza di lavorare sull’educazione alla genitorialità – ha commentato l’assessore alle Politiche scolastice del Comune, Valeria Troia -. La buona scuola non è solo quella fatta dai dirigenti ma anche i genitori non possono permettersi di fare queste cose, a prescindere dall’eventuale ragione. Noi genitori siamo i primi educatori e ci dobbiamo interrogare sulle modalità con cui ci approcciamo, siamo l’esempio per i nostri figli e non può essere istigare alla violenza, ancor di più all’interno di una scuola”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare