Docente offende alunno che inciampa sullo zaino. Risarcimento danni ad alunno e genitori per danni morali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La sentenza è stata emanata dal Tribunale di Palermo a favore di uno studente del primo anno di un liceo scientifico.

Il docente, dopo che l’alunno era inciampato sullo zaino, lo aveva riempito di ingiurie “Sei uno str…, sei un cretino, ti senti un c… e mezzo, sei un rompic… non sei adatto a questa società”.

I genitori, veniti a sapere dell’accaduto, hanno inviato un esposto all’istituto e l’USR. Eravamo ai tempi del Ministro Carrozza che inviava un’ispezione ascoltando docenti e studenti.

Scattava la denuncia e la condanna del Ministero per un risarcimento di 5mila euro divisi tra il minore e i genitori per danni morali. Inoltre, il Ministero pagherà la retta del liceo privato in cui era stato iscritto l’alunno a seguito dei fatti.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione