Docente neoassunto 2022 da concorso ordinario: può ancora avere supplenze, quando sarà cancellato dalle GPS

WhatsApp
Telegram

I docenti neoassunti in ruolo, superato l’anno di prova, sono cancellati dalle graduatorie finalizzate alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato. Da quali graduatorie si è cancellati e sino a quando è possibile ottenere supplenze dalle GPS.

Immissioni in ruolo 2022/23

Le operazioni di immissioni in ruolo ordinarie a.s. 2022/23 sono state ormai avviate, con gli aspiranti impegnati nella presentazione della prima istanza online per la scelta delle province-classe di concorso/tipo di posto di partecipazione, cui seguirà l’istanza per la scelta della sede, presentata dai soli aspiranti che hanno avuto assegnata la provincia-classe di concorso/tipo di posto, all’esito della prima domanda.

Alle immissioni in ruolo ordinarie seguiranno quelle tramite Call veloce e poi le assunzioni straordinarie da GPS sostegno prima fascia. A tali procedure si aggiunge il concorso straordinario-bis.

Il nostro speciale sulle immissioni in ruolo  Presentazione domanda: quali passi compiere Procedura informatizzata

Decadenza graduatorie

Ai docenti, che saranno assunti in ruolo, si applica quanto disposto dall’articolo 399, comma 3 bis, del D.lgs. 297/94, introdotto dall’articolo 1, comma 17-octies, del DL n. 126/2019 (convertito in legge n. 126/2019), ove leggiamo:

3-bis. L’immissione in ruolo comporta, all’esito positivo del periodo di formazione e di prova, la decadenza da ogni graduatoria finalizzata alla stipulazione di contratti di lavoro a tempo determinato o indeterminato per il personale del comparto scuola, ad eccezione di graduatorie di concorsi ordinari per titoli ed esami di procedure concorsuali diverse da quella di immissione in ruolo.

In base a tale disposizione, i docenti assunti in ruolo, a decorrere dall’a.s. 2020/21, sono cancellati da tutte le graduatorie, finalizzate alla stipula di contratti a tempo determinato e indeterminato, all’esito positivo del periodo di prova e quindi all’atto della conferma in ruolo. Nello specifico, gli interessati sono cancellati da:

  • GM di concorsi straordinari
  • GM di concorsi ordinari relative alla stessa classe di concorso/posto di immissione in ruolo
  • GaE
  • GPS
  • Graduatorie di istituto

Non sono, invece, cancellati dalle GM di concorsi ordinari relative a procedure diverse da quelle di assunzione (ad esempio: docente assunto da GaE sulla A-22; è inserito nelle GM del concorso ordinario 2020 classi di concorso A-22 e A-12; viene cancellato dalla GM A-22, resta invece nella GM A-12; o ancora: docente assunto da GM concorso ordinario 2020 sulla A-12; è inserito anche nella GM concorso ordinario 2020 per la A-22; resta in quest’ultima graduatoria).

La disposizione riguarda i docenti di tutti i gradi di istruzione, assunti da qualunque procedura, ivi compreso il concorso ordinario 2020.

Tempistica cancellazione

Come detto, la cancellazione dalle summenzionate graduatorie avviene all’esito positivo del periodo di formazione e prova, ragion per cui i docenti assunti:

  • nell’a.s. 2020/21, che hanno svolto e superato l’anno di prova, sono confermati in ruolo a decorrere dal 1° settembre 2021, per cui sono cancellati dalle graduatorie suddette nell’a.s. 2021/22;
  • nell’a.s. 2021/22, che hanno svolto e superato l’anno di prova, sono confermati in ruolo a decorrere dal 1° settembre 2022, per cui sono cancellati dalle graduatorie suddette nell’a.s. 2022/23;
  • nell’a.s. 2022/23, se svolgeranno e supereranno l’anno di prova, saranno confermati in ruolo dal 1° settembre 2023 e cancellati dalle suddette graduatorie nell’a.s. 2023/24.

A conferma di quanto detto leggasi la nota del MI del 26/05/2022

Supplenze neoassunti in ruolo 2022/23: sino a quando è possibile

Un nostro lettore chiede:

Chi viene assunto in ruolo su posto comune primaria da GM22, una volta superato l’anno di prova, viene poi cancellato da tutte le GPS di inclusione (nel mio caso: posto comune e posto di sostegno primaria e infanzia )?  Sino a quando è possibile ottenere una supplenza?

Alla luce di quanto sopra riportato, rispondiamo affermando quanto segue:

  • si è cancellati da tutte le GPS di inclusione;
  • la cancellazione, all’esito positivo del periodo di prova (se lo svolge e lo supera nell’a.s. 2022/23), avverrà nell’a.s. 2023/24 (considerato che la conferma in ruolo decorrerà dal 1° settembre 2023).
  • è possibile ottenere una supplenza nello stesso anno di assunzione in ruolo, ossia nel 2022/23, come affermato anche da Attilio Varengo, componente della segreteria nazionale Cisl Scuola, nel corso del Question time su OS; sottolineiamo che la supplenza (al 30/06 ovvero al 31/08) può essere ottenuta per altra classe di concorso/grado di istruzione, altra rispetto a quella/o di titolarità (ossia in cui si è di ruolo);
  • le supplenze si possono conseguire sino a quando non si è cancellati dalle relative graduatorie, in seguito all’esito positivo del periodo di prova, ossia sino all’a.s. precedente a quello della conferma in ruolo.

La consulenza

Per info sulle procedure è possibile scrivere all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale)

E’ possibile interagire nel forum di reciproco aiuto

E’ possibile seguire gli aggiornamenti tramite i tag Immissioni in ruolo  e Supplenze  – graduatorie di istituto

Lo speciale di Orizzonte Scuola

Quanti posti alle GaE e quanti ai concorsi, scelta della provincia e della scuola, quando vale la Legge 104, chi è assunto indipendentemente dal punteggio

Immissioni in ruolo docenti 2022/23, domande online: prima scelta provincia e poi scuole. Quali passi compiere

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur