Docente muore per malattia: messaggi studenti fanno il giro sui social

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Ha fatto il giro del web in Italia la reazione commossa di alcuni alunni alla notizia della morte prematura della loro docente di Inglese. 

Le scritte lasciate sui muri dei bagni della scuola sono diventate la testimonianza di affetto: “Eri la migliore, ci mancherai”, “Per me era una sorella”, “Una nuova stella in cielo”, “Grazie” e “I love you, prof”.

Il fatto è avvenuto in una scuola di Mezzago, nella provincia di Monza e Brianza e come scrive TgCom24, la notizia resa pubblica da Il Giornale di Monza ha avuto un’ampia eco sui social network e su Facebook.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione