Docente minaccia studente con coltello. La Cassazione non crede allo scherzo e lo condanna

WhatsApp
Telegram

La Cassazione ha condannato un docente (con sentenza 35018), per aver minacciato uno studente irrequieto, dicendogli "Stai zitto o ti squarcio" mostrandogli il coltello. Lo racconta Il Sole 24 Ore.

La Cassazione ha condannato un docente (con sentenza 35018), per aver minacciato uno studente irrequieto, dicendogli "Stai zitto o ti squarcio" mostrandogli il coltello. Lo racconta Il Sole 24 Ore.

Il docente si è difeso affermando che era solo una battuta, che il clima era goliardico e scherzoso e che tutti in classe hanno finito per farsi una risata.

Lo studente invece racconta un'altra versione, confermata dagli studenti e relazionata alla preside.

L'alunno disturbava durante un'interrogazione di una compagna, il docente lo ha minacciato, il ragazzo ha sfidato il professore dicendogli "se ha il coltello lo faccia" e il prof ha estratto un coltello a serramanico.

La Cassazione ha ritenuto che il gesto non fosse affatto scherzoso, il professore era seccato e il ragazzo si è spaventato: da qui la condanna.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia e Udir presentano l’evento formativo “PNRR, Start-up per dirigenti scolastici – Attuazione delle linee di investimento”. Roma 25 agosto 2022