Docente licenziata per aver mostrato il David di Michelangelo ai suoi studenti. Accade negli Usa

WhatsApp
Telegram

Una docente di un istituto superiore in Florida è stata costretta alle dimissioni a causa di una controversia che ha coinvolto la sua lezione sull’arte rinascimentale.

Durante la lezione, l’insegnante ha mostrato agli studenti di 11 anni alcune immagini di famosi capolavori, tra cui il David di Michelangelo, La creazione di Adamo e La nascita di Venere di Sandro Botticelli.

Tuttavia, alcuni genitori hanno lamentato che tali opere d’arte erano esplicite e, di conseguenza, il preside ha deciso di licenziare l’insegnante.

La docente, con oltre 25 anni di esperienza, ha affermato di aver mancato di inviare una lettera di autorizzazione alle famiglie degli studenti, che sarebbe richiesta dal protocollo, a causa di una serie di incomprensioni.

La questione, comunque, solleva importanti domande sulle politiche scolastiche e sulla libertà di espressione nell’arte.

WhatsApp
Telegram

Nuovi ambienti di apprendimento immersivi per le didattiche innovative proposti da MNEMOSINE – Ente riconosciuto dal Ministero Istruzione