Docente italiana rischia 11 anni di carcere in Ungheria, l’appello di Fiorello: “Riportatela a casa”

WhatsApp
Telegram

Fiorello ha aperto la puntata di ‘VivaRai2!’ parlando del caso di Ilaria Salis, l’attivista da un anno in carcere in Ungheria, dopo che hanno fatto il giro del mondo le sue immagini in aula in catene davanti al giudice.

“È stata arrestata perché ha menato due neonazisti, due naziskin… ma non si toccano i naziskin! – ha detto lo showman – Tra l’altro neanche l’hanno denunciata, si vergognavano a dire ‘siamo stati menati da un’attivista italiana’. Tajani, muovetevi perché la vogliamo a casa. È in carcere da un anno e non ha fatto niente”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri