Docente in ruolo su una COE: non è possibile completare con spezzone di altro ordine di scuola

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente in ruolo nella secondaria I grado tempo normale: la sua cattedra può essere di 17 ore?

Tiziana – Sono un’insegnante di SMCFN (scuola media) che fino ad oggi ha un orario cattedra di 17h invece delle 18h normali. Per avere il completamento dell’orario mi sono rivolta ripetutamente alla vicepreside, ma ho avuto risposte generiche. Ho scritto alla preside chiedendole di poter avere il completamento dell’orario, ma fino ad oggi le mie ore di lezione settimanali sono sempre 17. Come mi devo comportare? N.B. le mie ore di lezione sono 16 ( sono su tempo NON prolungato ), mentre la diciassettesima ora la “faccio” su assistenza mensa. Attendo una vostra risposta in merito.

Somministrazione di farmaci in orario scolastico: nessun obbligo per il personale docente e ATA

S.M. – Nella nostra scuola non è stato richiesto il consenso dei docenti per la somministrazione dei farmaci agli alunni, ma è stato solo fatto passare una lista di distribuzione in cui i docenti dovevano firmare di avere visionato le istruzioni del dirigente scolastico, non è stata inoltre fatta distinzione tra che aveva fatto corsi di primo soccorso e no. Come si può intervenire?

Docente in ruolo su una COE: non è possibile completare con spezzone di altro ordine di scuola

Antonella  – Sono un’insegnante di ruolo su A345 con cattedra orario esterna in un istituto comprensivo. Mi chiedevo se fosse possibile, essendo  abilitata anche la scuola primaria, completare il mio servizio alla scuola primaria del mio istituto. La cattedra sarebbe 9 ore (A345)+ 12 ore (primaria). Grazie!

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur