Docente FIT che ottiene assegnazione provvisoria: cosa fa il 2 settembre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Presa di servizio il 2 settembre 2019: come si deve comportare il docente FIT che ha ottenuto l’assegnazione provvisoria per l’a.s. 2019/20.

Un nostro lettore chiede

Sono docente FIT con contratto a tempo indeterminato che partirà a settembre 2019. Ho fatto domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale che è stata accettata. Da quanto ho capito, leggendo sul vostro sito, sembrerebbe che debba prendere servizio nella sede che mi è stata assegnata. E’ corretto? Dovrò eventualmente recarmi anche alla scuola di titolarità per firmare il contratto a tempo indeterminato o per consegnare la documentazione di rito relativa all’assunzione?

Docente FIT: assunzione a tempo indeterminato dal 1° settembre 2019

Il docente FIT che ha superato l’anno di prova sarà assunto a tempo indeterminato dal 1° settembre 2019.

Assegnazione provvisoria  per l’a.s. 2019/20

Anche i docenti FIT (seppure con supplenza per l’a.s. 2018/19) hanno potuto presentare domanda di assegnazione provvisoria per l’a.s. 2019/20.

Presa di servizio per docente FIT con assegnazione provvisoria

In caso di accoglimento della domanda entro il 31 agosto 2019, il 2 settembre il docente prenderà servizio nella scuola assegnata.

Allo stesso tempo contatterà la scuola di titolarità per concordare quando firmare il contratto a tempo indeterminato (modalità che può avvenire anche per posta, in caso di assegnazione fuori provincia).

Inizio anno scolastico, 2 settembre 2019: chi deve prendere servizio

 

Versione stampabile
anief banner
soloformazione