Docente di Torino ancora senza green pass a scuola: intervengono i Carabinieri

Stampa

Sono intervenuti i carabinieri questo pomeriggio per far uscire dalla scuola Giuseppe Pantaleo, il professore di francese dell’Istituto Curie-Levi di Torino, che per il secondo giorno consecutivo si è presentato nella sede di via Madonna delle Salette senza il Green pass. Lo stesso docente ieri aveva denunciato il dirigente scolastico, accusandolo di abuso d’ufficio.

Il preside – spiega Pantaleo , come riporta l’Ansa – mi ha invitato a uscire perché sprovvisto del Green pass, gli ho risposto che di mia spontanea volontà non sarei uscito, così ha chiamato i carabinieri. Dev’essere chiaro che non sono io che esco, ma mi portano fuori i carabinieri“.

Pantaleo, insieme a un’altra collega, ieri mattina aveva provato a partecipare al collegio docenti, presentando al posto del Green pass un certificato di esenzione al vaccino.

Ma il preside non aveva accettato il documento in quanto firmato da un medico di medicina generale e non dal medico curante. Dopo la denuncia dai carabinieri, il professor del Curie-Levi aveva fatto inviare dal suo avvocato una diffida affinché il preside lo lasciasse entrare alla riunione didattica di oggi pomeriggio. “Sarei disposto a fare il tampone solo se lo faranno tutti, anche i vaccinati“, aggiunge Pantaleo.

Green pass, due docenti a Torino respinti dal preside: avevano presentato certificato firmato dal medico vaccinatore

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur