Docente colpita da pallini, l’avvocato: “Siamo contenti che saremo difesi dall’Avvocatura dello Stato”

WhatsApp
Telegram

L’avvocato della professoressa Maria Cristina Finatti, colpita durante una lezione da uno studente con colpi di pistola a pallini, ha dichiarato all’ANSA che lei e la sua cliente sono molto contente delle dichiarazioni del ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

Valditara ha annunciato che il suo dicastero richiederà all’Avvocatura generale dello Stato di rappresentare i docenti e i lavoratori della scuola che sono vittime di episodi di violenza nei giudizi civili e penali.

La legale, Tosca Sambinello, ha affermato che questa è una vittoria importante per la tutela dei docenti e che si auspica che questa attenzione e garanzia rimangano salde e costanti.

Questo risultato è stato raggiunto grazie alla vicenda personale della professoressa Finatti, che aveva lamentato di non aver ricevuto la solidarietà dei colleghi.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri