Docente aggredita davanti agli studenti, l’avvocato: “l’assistente tecnico era solo un testimone”

WhatsApp
Telegram

Riprendiamo la vicenda raccontata dal quotidiano La Repubblica e riportata da Orizzonte Scuola che ha visto una presunta aggressione a scuola denunciata da una docente in un laboratorio di informatica è finita agli atti della polizia di Fiumicino.

Secondo quanto riportato dal quotidiano “La Repubblica“, l’aggressione sarebbe scaturita in seguito alla stampa di tre fogli da parte dell’insegnante stessa. Il quotidiano spiega che la lite sarebbe scoppiata fra l’assistente tecnico e l’insegnante.

Diversa la ricostruzione fornita alla nostra redazione dall’avvocato dell’assistente tecnico. “L’assistente tecnico mia assistita, – scrive in una nota l’avvocato Di Lorenzo Francesca –  si trovava in laboratorio accanto agli studenti in quanto li assisteva nell’esercizio delle proprie funzioni. La presunta lite è avvenuta tra la docente di laboratorio ed un’altra docente non in servizio. Non sta a me dire come siano andati i fatti o chi abbia torto o ragione, anche perché sono in corso delle indagini da parte dell’autorità giudiziaria. La mia cliente ha già reso la propria testimonianza così come gli altri testimoni. Quindi, ribadisco che era un testimone.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?