Docente aggredita dallo studente, il racconto di un compagno: “Allora succede anche qui, non solo in America”

WhatsApp
Telegram

“Quando ho visto che evacuavamo e si pensava che un nostro compagno fosse armato di pistola ho pensato: ‘Allora succede anche qui, non solo in America’”

A raccontarlo è uno studente, il rappresentante di istituto della scuola. “Quando sono entrato nell’aula al secondo piano, che era vuota, l’ho visto in fondo alla stanza, con le due armi posate sul banco davanti a lui. In un’aula vicina stavano soccorrendo la professoressa”, racconta.

“Ho sentito urlare tutti, mi sono girato e ho visto che brandiva un pugnale, cominciando a colpire la prof da dietro, alla spalla, al braccio, senza urlare, senza dire niente, non era agitato, sembrava non avere emozioni”, dice un altro compagno di classe del 16enne. “Poi ho visto che alzava una pistola, mentre la prof veniva accompagnata fuori dalla stanza, e sono scappato immediatamente insieme a tutti gli altri”.

Leggi anche

Docente aggredita da studente, il sociologo Marziale: “Il buonismo non basta più, serve revisione del processo penale minorile”

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri