DL Salva-infrazioni, Pacifico: “Chiederemo modifiche chiare e semplici, parità di trattamento e risarcimenti per i precari”

WhatsApp
Telegram

Marcello Pacifico, leader del giovane sindacato rappresentativo Anief, ha rilasciato una dichiarazione ai microfoni dell’agenzia Italia stampa per dire la sua sul DL Salva-Infrazioni.

Il sindacalista autonomo ha affermato che “chiederemo delle modifiche chiare e semplici: la prima è il riconoscimento del principio della parità di trattamento tra lavoratori della scuola in ruolo e precari, la seconda riguarda l’inserimento di misure risarcitorie rispetto al personale che subisce contratti a termine. Nella scuola italiana abbiamo più di 250mila precari e negli ultimi 5 anni abbiamo avuto un aumento del precariato del 200%. Bisogna reintrodurre il doppio canale di reclutamento per arginare il fenomeno del precariato e ci vorrà tanto ascolto da parte del parlamento, dopo che Anief ha interloquito in tutti questi anni con le istituzioni europee”.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia