Dl Rilancio, Gelmini (FI): serve accordo per salvare paritarie

Print Friendly and PDF

“Quella per le paritarie non è solo una battaglia economica, è innanzitutto una battaglia di libertà. La nostra Costituzione prevede il diritto di scelta educativa da parte delle famiglie”

“Veniamo da un periodo particolarmente difficile, genitori e ragazzi hanno dovuto far fronte a mille necessità”.

Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo ad un flashmob a favore delle paritarie organizzato da suor Anna Monia Alfieri, dalle associazioni Pro Vita, Famiglia Onlus, Non si Tocca la Famiglia, Associazione Family Day, comitato Polis Pro Personae e tante altre sigle.

“Oggi abbiamo una grande opportunità: restituire centralità al Parlamento, trovando un accordo trasversale tra le diverse forze politiche che consenta alle scuole paritarie – non solo al segmento 0-6, ma agli istituti di ogni ordine e grado – di potere non solo sopravvivere ma proseguire nella loro missione per educare i nostri figli.

In questi giorni tra capigruppo ci siamo confrontati, io sono fiduciosa che sia possibile all’interno della Commissione Bilancio di Montecitorio, all’interno del Parlamento, trovare una maggioranza ampia che consenta di istituire un fondo economico, con adeguate risorse, per salvaguardare questo grande patrimonio culturale”.

Print Friendly and PDF

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia