DL Istruzione. Emendamenti M5S per S. della formazione primaria in III fascia graduatorie ad esaurimento, diploma magistrale in II fascia graduatorie di istituto, TFA ordinario priorità supplenze

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

red – Gli emendamenti del M5S al Dl Istruzione sono volti a permettere ai laureati in Scienze della formazione l’inserimento nella III fascia delle graduatorie ad esaurimento, ai docenti abilitati con TFA ordinario e ai docenti con diploma magistrale di inserirsi nella II fascia delle graduatorie di istituto, con effetto immediato per docenti tieffini.

red – Gli emendamenti del M5S al Dl Istruzione sono volti a permettere ai laureati in Scienze della formazione l’inserimento nella III fascia delle graduatorie ad esaurimento, ai docenti abilitati con TFA ordinario e ai docenti con diploma magistrale di inserirsi nella II fascia delle graduatorie di istituto, con effetto immediato per docenti tieffini.

Gli emendamenti

Scienze della formazione primaria

"Dopo il comma 3, inserire il seguente “3-bis. Al comma 2 ter dell’art. 14  del Decreto Legge  n. 216, convertito in legge n. 14 del 24 febbraio 2012, aggiungere il periodo: “Le suddette graduatorie aggiuntive sono unificate alle graduatorie relative alla terza fascia nel decreto di aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento da disporre con decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca per il triennio 2014-2017.

Possono chiedere l’iscrizione a pieno titolo nella terza fascia delle graduatorie ad esaurimento coloro che si sono iscritti negli stessi anni 2008/09, 2009/10 e 2010/11 al corso di laurea in scienze della formazione primaria e hanno conseguito il titolo in seguito all’emanazione del DM. N. 53 del 2012.

Possono, altresì, chiedere l’inserimento con riserva coloro che risultano iscritti al corso di laurea quadriennale in scienze della formazione primaria e sciogliere tale riserva all’atto di conseguimento del titolo abilitante, con apposito decreto del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca”

TFA ordinario

"Dopo il comma 3, inserire il seguente “3-bis. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca è autorizzato alla riapertura, attraverso apposito decreto, delle graduatorie di istituto così da consentire l’iscrizione in seconda fascia agli abilitati attraverso TFA ordinario, di cui al DM 249 del 10 settembre 2010, e garantire loro la spendibilità immediata del titolo abilitante conseguito."

Diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02

"Dopo il comma 9, inserire il seguente “9-bis. Il comma 16 dell’art. 15 del Decreto 10 settembre 2010, n. 249 è sostituito con il seguente: "Resta fermo il valore di abilitazione permanente all’insegnamento, rispettivamente nella scuola dell’infanzia e nella scuola dell’infanzia e primaria, dei titoli conseguiti a conclusione degli studi nelle scuole e negli istituti magistrali al termine dei corsi iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998 e conclusi entro l’anno scolastico 2001-2002, ai sensi del l’articolo 15, comma 7 del DPR 23 luglio 1998, n 323, quali titoli di accesso ai concorsi per titoli  ed esami, titoli di accesso  alla  seconda  fascia  delle  graduatorie  di istituto e titoli abilitanti all’insegnamento nelle scuole paritarie ai sensi dell’articolo 1, comma  4,  lettera g), della legge 10 marzo 2000, n. 62". Conseguentemente sono abrogati l’art. 15 comma 16-bis e comma 16-ter introdotti dal Decreto 25 marzo 2013, n. 81."

Tutti i provvedimenti del DL Istruzione

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur