DL Istruzione, Coordinamento studenti presenta emendamenti per migliorare testo di legge

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Rete della Conoscenza – In queste settimane è in discussione nella VII Commissione Cultura, Scienza ed Istruzione della Camera dei Deputati il DL n. 104/13 (c.d. "Decreto Istruzione"), che interviene sull’università nello specifico in materia di Diritto allo studio e accesso ai Corsi di laurea a numero programmato.

Rete della Conoscenza – In queste settimane è in discussione nella VII Commissione Cultura, Scienza ed Istruzione della Camera dei Deputati il DL n. 104/13 (c.d. "Decreto Istruzione"), che interviene sull’università nello specifico in materia di Diritto allo studio e accesso ai Corsi di laurea a numero programmato.

"A nostro giudizio – dichiara Alberto Campailla, Portavoce nazionale di LINK – Coordinamento Universitario – il provvedimento è insufficiente a garantire la copertura totale delle borse di studio poiché le risorse stanziate non riescono neanche a pareggiare il Fondo integrativo statale di quest’anno e in generale e non inverte la rotta sulle politiche sull’università."

Questo provvedimento può ancora essere decisivo per stravolgere le politiche sugli atenei fatti dai governi che si sono succeduti in questi anni.

"Per questo – prosegue Alberto Campailla – LINK – Coordinamento Universitario, insieme ad altre organizzazioni, presenterà diversi emendamenti su diritto allo studio e per la sospensione per quest’anno, in attesa di una sua completa cancellazione,
del sistema del numero chiuso."

Il Decreto Istruzione può essere un terreno di battaglia per modificare in senso migliorativo la condizione degli studenti, ma per rispettare realmente l’art. 34 della Costituzione sarà necessario intervenire in futuro pesantemente sul Fondo di finanziamento ordinario e giungere finalmente all’adozione dei livelli essenziali delle prestazioni sul diritto allo studio.

Il rilancio del Diritto allo Studio sarà una delle nostre rivendicazioni nella giornata di mobilitazione studentesca nazionale dell’11 ottobre, indetta dall’Unione degli studenti, e alla manifestazione nazionale in difesa e per l’attuazione della Costituzione del 12 ottobre a Roma.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur