Dl crescita, bonus 10 mila euro per laboratori scuola. Ecco le condizioni

Stampa

Con un finanziamento di almeno 10.000 euro per la realizzazione, o riqualificazione, di laboratori professionali all’interno delle scuole secondarie, e la conseguente assunzione di giovani diplomati nelle stesse strutture, sarà possibile accedere a un bonus contributivo.

E’ quanto scrive l’agenzia AdnKronos, in merito alla scuola, in un articolo con cui ha fatto il punto sulla conversione in legge del Dl crescita.

L’incentivo è riconosciuto – si legge ancora nell’articolo –  a chi assume con contratto di lavoro a tempo indeterminato, a conclusione del ciclo scolastico, gli studenti delle medesime scuole beneficiarie dell’erogazione. Il bonus è rappresentato da una riduzione del versamento dei contributi previdenziali a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi dovuti all’Inail, per un periodo massimo di 12 mesi“.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur