DL 104/13. Bonus maturità, sullapelle degli studenti

WhatsApp
Telegram

Comunicato ANDU – L’art. 20 del DL 104/2013 abolisce il bonus maturità. E’ noto a tutti che particolarmente quest’anno i giovani che aspiravano/aspirano a frequentare i corsi a numero chiuso siano stati vittime di scelte ministeriari repentine e maldestre, sempre con lo scopo di impedire la libera scelta dei giovani.

Comunicato ANDU – L’art. 20 del DL 104/2013 abolisce il bonus maturità. E’ noto a tutti che particolarmente quest’anno i giovani che aspiravano/aspirano a frequentare i corsi a numero chiuso siano stati vittime di scelte ministeriari repentine e maldestre, sempre con lo scopo di impedire la libera scelta dei giovani.

Le Organizzazioni universitarie (studenti, precari, tecnico-amministrativi, ricercatori, professori) hanno chiesto al Parlamento un atto responsabile e di semplice buon senso: sospendere per quest’anno il numero chiuso. Una richiesta ‘tradotta’ in emendamenti dai Gruppi parlamentari di M5S, PDL e SEL. 

Ma invece di approvare subito questo emendamento e di compiere così una scelta che rimedierebbe – anche se tardivamente e parzialmente – ai danni anche economici subiti da decine di migliaia di giovani, in CommissioneCultura il 21 ottobre scorso si è svolta sull’art. 20 una seduta che ha dell’incredibile.
Per leggere il resoconto della seduta del 21 ottobbre

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur