“Diversamente educatori. Strategie ABA/VB per un insegnamento efficace”

Stampa

Insegnare a bambini con disabilità può far sentire gli insegnanti sopraffatti, spesso lasciandoli con molte più domande che risposte: "Quali abilità devo insegnare? Quando e come?"

Insegnare a bambini con disabilità può far sentire gli insegnanti sopraffatti, spesso lasciandoli con molte più domande che risposte: "Quali abilità devo insegnare? Quando e come?"

 La scuola riveste un ruolo centrale nell'integrazione e nella formazione degli alunni, soprattutto se si tratta di soggetti affetti da disabilità. E' essenziale, da parte del personale docente, una conoscenza approfondita e una preparazione adeguata nell'approccio specifico con soggetti autistici.

Eurosofia, in collaborazione con Anief, ha avviato delle attività di formazione che intendono fornire ai docenti e alle famiglie gli strumenti di valutazione e di intervento necessarie per affrontare i compo

rtamenti dei ragazzi con disabilità a scuola e a casa e favorire i processi di insegnamento-apprendimento.

I seminari sono organizzati con la collaborazione didattica e scientifica di associazioni nazionali che operano da anni nell’applicazione dell’Analisi del Comportamento Applicata – Applied Behavior Analysis (A.B.A.) e Comportamento Verbale – Verbal Behavior (VB) nei contesti riabilitativi per il trattamento dell'autismo e dei disturbi emozionali, comportamentali e dello sviluppo.

I workshop hanno una durata di 16 ore e sono rivolti a docenti curriculari e di sostegno, neuropsichiatri dell’età evolutiva, operatori sanitari e socio-assistenziali, psicologi, educatori, logopedisti, psicomotricisti, genitori, famiglie e quanti altri volessero approfondire le tematiche relative all’autismo.

Le lezioni mirano a potenziare le competenze dei docenti/professionisti/genitori, al fine di favorire negli allievi/utenti/figli il superamento delle difficoltà di apprendimento legate ad alcune disabilità, in particolare a D.G.S (Disturbi generali dello sviluppo) e A.S.D. (Disordini dello spettro autistico), attraverso attività teorico-pratiche basate sull’Applicazione dell’Analisi Comportamentale (A.B.A./V.B.).

Questo primo livello introduttivo illustrerà come i principi A.B.A. e V.B. possano efficacemente essere applicati a soggetti con disordini dello sviluppo.

Sono aperte le adesioni per partecipare ai seminari di I livello a:

Sono già stati pubblicati i bandi per accedere ai corsi di specializzazione sul sostegno dalle Università di Genova, Pisa, Firenze e Siena e si attendono, nelle prossime settimane, quelli degli altri atenei, che stabiliranno il numero di posti a disposizione per ogni ordine di scuola, il calendario, la sede e le modalità delle prove. Il totale dei posti a disposizione ammonta a 6.602, che il Ministero ha già diviso per regione, facendo marcia indietro rispetto ai 6.630 posti programmati inizialmente.

L'accesso ai corsi è riservato ai docenti in possesso dell'abilitazione all'insegnamento, ivi compresi, per i relativi posti, i soggetti in possesso di titolo equivalente.

Sono ancora aperte le adesioni al corso di preparazione utile al superamento delle prove di accesso.

Il corso ha una durata di 40 ore ed è interamente on line, attraverso la piattaforma e-learning, disponibile comodamente in qualsiasi ora della giornata, comprensiva di:

-materiale didattico predisposto dai formatori su tutti gli argomenti previsti dall’Allegato C del decreto ministeriale 30 settembre 2011, favorendo l’esercitazione dei candidati attraverso la simulazione nei modi e tempi previsti dal Ministero per le prove;

-test a risposta multipla per esercitarsi sulla prova pre-selettiva;

-test a risposta aperta per le prove scritte su tutti gli argomenti previsti dall’Allegato C del decreto differenziati per scuola dell’infanzia, primaria, secondaria I grado, secondaria II grado;

-tracce per la stesura di brevi elaborati, differenziate per grado scolastico;

-tracce per la prova pratica (progetto di lavoro), per grado scolastico.

La quota di adesione ammonta a 40 euro.

Stampa