Diventare insegnanti in Francia, con tre figli non è necessario il master universitario

Per accedere al concorso per l’abilitazione all’insegnamento in Francia non è necessario il master universitario, a condizione di dimostrare di aver cresciuto almeno tre figli.

La norma, come scrive il Corriere.it, considera in pratica equivalenti le doti di genitore a quelle di educatore professionista.

La legge, risalente agli anni ’80, è oggi al centro di polemiche e critiche:

C’è chi ritiene che l’equiparazione della maternità/paternità al conseguimento di un master sia eccessivo e frutto anche di una visione arretrata della società che spingerebbe a fare figli per studiare meno: facile la replica a questo tipo di proteste. La selezione all’esame resta durissima e dunque, si può anche non aver conseguito il diploma universitario ma la preparazione non deve risentirne. E qui arriva l’altra critica sostanziale alle disposizioni di esenzione per mamme e papà: nella pratica il fatto di presentare lo stato di famiglia (e la dichiarazione dei redditi) al posto del diploma non comporta nessun effetto ai fini del superamento delle prove.

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!