Disturbi Specifici di Apprendimento. Riconoscerli per operare

di Lalla
ipsef

Studio di cons. pedagogica – Corso online con inizio il 5 Dicembre. Scadenza iscrizione 3 dicembre

Studio di cons. pedagogica – Corso online con inizio il 5 Dicembre. Scadenza iscrizione 3 dicembre

ARTICOLAZIONE PROGETTUALE

I partecipanti al Corso FAD usufruiranno di strumenti conoscitivi, informativi ed operativi per potersi rapportare in modo adeguato con alunni e ragazzi con DSA secondo le ultime normative del 2011 (Linee Guida DSA). Verrà rilasciato attestato finale.

Destinatari – Docenti di scuola dell’infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di primo grado e secondo grado. Docenti specializzati. Assistenti sociali. Pedagogisti/Educatori. Psicologi. Operatori socio-sanitari ed altre figure professionali interessate al corso.

Obiettivo Finale – Fornire strumenti formativi ed informativi per potere riconoscere DSA ed operare con alunni che palesano tali bisogni.

Contenuti e scansione temporale

22 ore (forfettarie) 5 Lezioni FAD, fruibili secondo tempi ed impegni personali (entro la settimana d’invio).

PROGRAMMA DEL CORSO

Primo contatto: Parte introduttiva – Verifica iniziale

1^ lezione – DSA e scuola, ieri e oggi. Cosa sono i D.S.A. e come si manifestano.

Parte prima
DSA ieri
I dati
Intervenire subito
DSA oggi
Interventi legislativi della Scuola
Linee guida per il diritto allo studio 2011
DSA e la scuola… letture dal web
Formazione e DSA
Il Referente d’istituto
Il referente, compiti e funzioni
Chi si occupa degli alunni con DSA in classe?
Diagnosi
Quali figure per i DSA?
————————–
Parte seconda
Bisogni specifici dell’apprendimento e difficoltà di apprendimento
Il bambino con disturbi dell’apprendimento
Non solo dislessia
Comorbilità
DSA si, DSA no
Ambiente e DSA
NON sono DSA…
Stile di apprendimento
Obiettivi da raggiungere
DSA e altri Disturbi Associati (ADHD)
Strategie d’intervento
Legge Ottobre 2010 e genitori

Allegati: Linee Guida DSA 2011

——————————————————-

2^ lezione – La lettura e i suoi disturbi: dislessia
Dislessia o dislessia evolutiva…
Tutti i DSA
Attenzione ai “falsi”
Studi e ricerche…
DSM
ICF
Nuovi orientamenti dal 2007 ad oggi
Consensus Conference sui DSA
 Linee Guida DSA – luglio 2011
Valutazione diagnostica
DSA: accertamento – scuola -diagnosi
Quando si accertano i DSA?
DSA e Scuola dell’Infanzia
Le fasi dell’individuazione dei DSA
Diagnosi neuropsicologica
Analizzare tutte le componenti
Collaborazione sinergica
Cosa devono fare i genitori
Cosa deve fare l‘insegnante
Cosa si fa nella scuola dell’infanzia e nei primi anni della scuola primaria?
Cosa si fa nella scuola secondaria di primo e di secondo grado?
Università
Come valutare
Metodo
Counseling
Il bambino dislessico
Attenzione e carenze
Gli errori tipici della dislessia
Dislessia e disturbi associati
Comorbilità con disortografia
Altre osservazioni…
NELLO STUDIO in genere
Durante la lettura
Durante la scrittura
Nella matematica
Come si comporta

Allegati – I software didattici

3^ lezione – La scrittura: agrafia; disturbo prassico della scrittura; disgrafia e disortografia
Disturbo prassico della scrittura e Agrafia
La scrittura
Scrittura e difficoltà
Linee Guida DSA – luglio 2011
1.2 La disgrafia e la disortografia
2.1 Osservazione delle prestazioni atipiche
Disgrafia
Cause e caratteristiche
Altre caratteristiche
Errori
Cosa si può fare?
Rapidità
Disortografia
Gli errori possono essere…
Errori frequenti
Come intervenire
Esercizi per organizzare lo spazio grafico
Le difficoltà nella produzione del testo scritto
Come intervenire?
Cosa deve fare la scuola
Le difficoltà nella comprensione del testo scritto
Caratteristiche che s’ incontrano durante la lettura
Disturbo prassico della scrittura
Come si manifesta? Difficoltà
Prensione e posizione
 Orientamento nello spazio grafico e pressione
Grafia
Cause?
Si può superare il disturbo prassico della scrittura?
Agrafia
Agrafie – categorie

————————————————————

4^ lezione – Il calcolo: discalculia

Cos’è la discalculia?
Discalculia – Linee Guida DSA – luglio 2011
 Base neurologica
Cause neuropsicologiche e cognitive
Difficoltà…
Piaget
Dare spazio a logica e insiemistica
 Evoluzione della teoria di Piaget
Segnali indicatori
Indicatori nella scuola d’infanzia
Subito dopo i tre anni
Verso i 4 – 5 anni
Dopo i 5 – 6 anni
Linee Guida e discalculia nella scuola dell’infanzia
Linee Guida e discalculia nella scuola primaria
Linee Guida e discalculia nella scuola secondaria di I e di II grado
Come indirizzare l’intervento educativo?
Abilità di base problematiche
Diagnosi
 Tre tipi di discalculia
 La discalculia primaria e secondaria
 Come è possibile intervenire sul disturbo di calcolo?
 Come è possibile intervenire sulle difficoltà nella soluzione di problemi di
matematica?
 Percorso abilitativo-riabilitativo
 DIDATTICA
 Alcuni suggerimenti didattici
 Per l’apprendimento delle tabelline
Strumenti compensativi – dispensative – Misure Strategie metacognitive
Nota ministeriale del 5.10.2004 – Iniziative relative alla dislessia
 Linee Guida 2011 – Discalculia
 Didattica individualizzata e personalizzata
 Misure compensative e dispensative
 Testi per la discalculia…
Esercitazione

5^
lezione – Interventi e attività

 Screening
 La diagnosi
 Come viene redatta la diagnosi?
 Come s’imposta un programma di recupero
 Le risorse/abilità
 Programmare
 Da dove si parte?
 Consulenza psicopedagogica
 Recupero delle abilità specifiche
 Tecniche
 Grafoterapia
 Metodi e strategie:
 Metodo Davis-Obiettivi pedagogici-Metodo unico-Non solo dislessia
 Strategie: Prompting – Chaining – Shaping – Modeling- Time out
 Correzione degli errori
 Obiettivi da raggiungere
 Buone prassi
 Attività

Coordinazione
 Prova dei ritmi di Stamback
 Valutazione orientamento destra-sinistra
 Equilibrio e coordinazione
 Valutazione della dominanza laterale
 Valutazione di memoria e attenzione
 Allegati e Approfondimenti

Verifica e valutazione del percorso effettuato

Docente: Dott.ssa Selene Grimaudo

Richiedi la scheda d’iscrizione a [email protected] RIF. B

I corsi online http://www.selenegrimaudo.com/1/le_date_dei_corsi_online_1479925.html

° "Introduzione alla Comunicazione"
° "Comunicazione Verbale"
° "Strategie di prevenzione per l’uso scorretto di internet da parte di bambini e adolescenti"
° "I bambini e le fiabe. Significato e valore della narrazione"
° “Conoscere e affrontare l´ADHD" corso di primo livello
° "I Disegni dei bambini"
° "Educazione alimentare e Pedagogia auxologica"
° “Disturbi Specifici di Apprendimento. Riconoscerli per operare” corso di 1° livello
° “Percorso Counseling”
° " Il bravo insegnante: metodologia e didattica applicata nella gestione efficace della classe"
° “ADHD. Strategie educative ed interventi pratici” corso di secondo livello
° "Disturbi del Comportamento Alimentare. Cosa fare?"
° "Abuso sulle donne e violenza di genere"
° "Disabilità e Autismo. Intervento psicopedagogico e strategie metacognitive"
° "DSA. Interventi mirati e metodologie specifiche” corso di secondo livello

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione