Distanza siderale tra Ministero e mondo della scuola. Lettera

WhatsApp
Telegram
ex

Inviato da Mario Bocola – La nota ministeriale a firma del dottor Max Bruschi, fa riferimento ad un “iperuranio” digitale, scritto solo sulla carta, che mette in chiara luce la distanza abissale tra la realtà “fantasmagorica” che vede il Ministero dell’Istruzione e la realtà reale che vedono i “comuni mortali” che operano giornalmente nelle realtà scolastiche.

Si deve tenere presente che non tutti gli studenti hanno dimestichezza con le tecnologie della didattica a distanza, una didattica del tutto nuova per il pianeta scuola italiano che si trova ora ad affrontare l’emergenza del coronavirus.

La nota ministeriale mette in evidenza la distanza che, purtroppo, esiste tra chi vive nei piani alti di Viale Trastevere e chi invece è a diretto contatto con la realtà di tutti i giorni. Abbiamo e non possiamo nasconderlo, visioni diverse tra i vertici e la base con distanze, oseremmo dire, siderali.

Sono molte le divergenze di vedute tra quanti ricoprono incarichi apicali e il personale della scuola che vive quotidianamente la realtà. Esiste, d’altronde, un profondo ed evidente scollamento, nel mondo della scuola, tra la base e i vertici dirigenziali del MIUR.

Dall’alto, infatti, non si ha la percezione reale di quelli che sono i reali problemi della scuola. Tutti gli operatori dell’universo scolastico dai dirigenti scolastici al personale ATA, passando per i docenti vedono la realtà della scuola italiana con occhi molto diversi da quelli visti da coloro che lavorano nei palazzi alti di Viale Trastevere.

Per capire lo stato di salute reale della scuola è bene scendere tra la gente, perché solo in mezzo alla gente si comprende la realtà. Stare chiusi nelle “torri d’avorio” nuoce al sistema istruzione e si crea quell’apatia e quella disaffezione che caratterizza il personale della scuola che vede “lontano” la soluzione efficace dei problemi.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia ti offre il suo supporto per la Preparazione ai Concorsi scuola ed aumentare il punteggio per le graduatorie GPS