Dispersione scolastica, maglia nera alla Sardegna, Nuoro supera il 42%

Stampa

La Sardegna è al primo posto in Italia per dispersione scolastica, seguita dalla Sicilia e dalla Campania.

La percentuale nell’isola è del 18% e Nuoro tocca il record con il 42,7% dei dispersi: i dati sono citati da La Nuova Sardegna.

Record nazionale

Altro record sardo è la percentuale di studenti che sbagliano nella scelta dell’indirizzo di studio: uno studente su cinque non sceglie la scuola più consona alle sue predisposizioni e questo incide anche sul fallimento formativo e sulla dispersione.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur