Dispersione scolastica. Fedeli: Con la Scuola al Centro continuiamo a dare i fondi alle scuole siciliane

WhatsApp
Telegram

“Continuiamo a dare i fondi per la scuola a Palermo e la Sicilia: all’ultimo bando ‘scuole al centro’ hanno partecipato molti istituti; i fondi sono già attivi da cinque giorni e questa è una delle scuole che partecipa ai bandi, ce n’è un altro a cui la preside parteciperà da oggi”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli a margine della sua visita nell’istituto Giovanni Falcone allo Zen.

“Continuo a interloquire con le istituzioni sulla responsabilità dell’utilizzo delle risorse di competenza della Regione. Con il sindaco Leoluca Orlando abbiamo già operato in sinergia, per fare anche qui sistema con le istituzioni e convergere su obiettivi come quello di far funzionare la scuola, metterla in sicurezza, determinare gli ambienti educativi in modo innovativo”, ha aggiunto. “Oltre all’ambiente scolastico bisogna rendere però positivo e bello l’ambiente attorno alla scuola – ha concluso il ministro – e questo lo dico al sindaco”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti