Disoccupazione NASpI, dal 1° marzo domande solo attraverso la nuova procedura. Il percorso su Inps

WhatsApp
Telegram

Dal 1° marzo 2024, la nuova procedura online dedicata alle prestazioni di disoccupazione diventerà la modalità esclusiva di presentazione delle domande di NASpI e DIS-COLL per cittadini, Contact center e patronati. Lo comunica l’Inps pubblicando il messaggio del 23 febbraio con i percorsi di accesso al servizio.

Per i cittadini il servizio di presentazione delle domande è accessibile direttamente dal sito internet www.inps.it, autenticandosi con la propria identità digitale – SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2, CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE 3.0 (Carta di Identità Elettronica) – attraverso uno dei seguenti percorsi:

• “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “NASpI: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “NASpI-Domanda” > “Utilizza il servizio”;

• “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “DIS-COLL: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “DIS-COLL-Domanda” > “Utilizza il servizio”.

Messaggio Inps

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€