Discipline STEM, Fratelli d’Italia: “Le più richieste dal mercato del lavoro ma le meno scelte dagli studenti. Colmare il gap”

WhatsApp
Telegram

“Le competenze Stem sono le più richieste nel mercato del lavoro ma “allo stesso tempo” le materie tecnico-scientifiche risultano “le meno scelte dagli studenti” e questo rappresenta una “gap da colmare”.

Così la deputata di Fratelli d’Italia Marta Schifone, capogruppo in commissione Lavoro, presentando in conferenza stampa alla Camera la settimana delle materie Stem, istituita con la legge 187 del 2023 che vede la parlamentare come prima firmataria.

Obiettivo della proposta targata Fdi è quello di stimolare l’interesse dei giovani (in particolare le ragazze) verso le materie Stem, ovvero scienza, tecnologica, ingegneria, e matematica.

Con la legge 187 “non abbiamo voluto piantare una bandierina ma indicare una strada“, ha detto il capogruppo di Fdi alla Camera, Tommaso Foti, “vogliamo rendere i giovani protagonisti del futuro. C’è una richiesta molto ampia di queste figure nel mondo del lavoro. Se scuola e lavoro non si intendono, le loro strade continueranno a divaricarsi sempre di più“.

Il sottosegretario all’Istruzione di Fdi Paola Frassinetti ha rivendicato il lavoro svolto dal suo ministero per promuovere “l’attività di orientamento, che è un passaggio fondamentale” soprattutto per le famiglie: “Abbiamo inoltre lavorato per diminuire il divario di genere, le donne sono importanti ed è importante che si cimentino anche nelle materie scientifiche e tecnologiche“.

Il responsabile dell’organizzazione di Fdi, Giovanni Donzelli, ha sottolineato come il “genio italiano” da Leonardo Da Vinci a Rita Levi Montalcini abbia “fatto la storia della scienza“: “Pensare che nel futuro l’Italia sia costretta a importare ingegneri dalla Cina – ha messo in guardia Donzelli – indebolisce l’Italia e la sua competitività. Se l’Italia non prepara grandi dirigenti, rimarrà indietro e perderà spazio nello scacchiere mondiale“.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti 30-60 CFU, apertura straordinaria e full immersion nel mese di luglio. Contatta Eurosofia