Discipline scientifiche dalla primaria, Piero Angela propose la riforma scolastica già 40 anni fa

WhatsApp
Telegram

“Ieri sera, in un incontro con un ospite d’onore come Piero Angela promosso dall’intergruppo innovazione, si è tornati sul tema dell’importanza dell’insegnamento delle discipline scientifiche fin dalla scuola primaria, da introdurre, in questi primi anni, con metodo pratico e ludico affinché risulti efficace per la fascia di età specifica”. Così su Facebook la senatrice del Movimento 5 Stelle Maria Laura Mantovani, membro dell’intergruppo parlamentare sull’innovazione.

“Piero Angela – prosegue – è stato ed è tuttora un grandissimo divulgatore scientifico e ci ha raccontato che lui stesso già oltre 40 anni fa propose al ministero dell’Istruzione una riforma scolastica per adeguare le competenze alle necessità richieste dal mondo contemporaneo.

E quindi la sperimentazione tecnico-scientifica piuttosto che lo studio teorico e il metodo del gioco di ruolo per risolvere i problemi. Oggi sono evidenti le carenze del nostro sistema di istruzione e il divario rispetto agli altri paesi europei e non è più procrastinabile questa riforma scolastica che avvicini di più bambini e ragazzi alla scienza, facendo in modo che le competenze umanistiche e quelle scientifiche si compenetrino a vicenda senza contrastarsi”.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia