Disappunto su ciò che ha scritto il dott.Stella. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Buon giorno, sono insegnante precaria inserita da ben 17 anni nelle graduatorie ad esaurimento della scuola dell’ infanzia e da due anni in quella della primaria perché in possesso del diploma magistrale .

Sono indignata sempre di più per quello che vedo sta succedendo nella scuola , ora dopo l’articolo del dott. Stella lo sono ancora di più .Come si permette di dire che le graduatorie ad esaurimento della scuola dell’ infanzia e primaria sono piene di persone incompetenti .Come fa a dirlo? Conosce il curriculum di ogni insegnante? Io ho fatto il concorso nel 1999/2000 e sono ancora in graduatoria , forse gli ultimi concorsi sono più importanti di quelli passati ?

Dato che danno gran priorità a questi . Insegno con l’ incarico annuale da 7 anni e vedo che arrivano dagli ultimi concorsi insegnanti in ruolo che non hanno mai fatto nulla nella scuola che hanno lavorato in altri settori , hanno paura anche di entrare in classe e non sanno stare con i bambini …..le sembra giusto Dott.Stella ….Magari lei non sa che dietro questa opportunità di riconoscenza del diploma magistrale ci sono insegnanti che hanno e stanno facendo gavetta nelle scuole paritarie , magari sono laureate e si stanno laureando , lei cosa ne sa di tutto questo ? Non si limiti a guardare solo quello che vuole , ossia “Diploma Magistrale” , dietro magari c’è tanto altro .

Grazie Angela

link all’articolo

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare