Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Indennità di disoccupazione Dis Coll: novità nella bozza della legge di Bilancio, l’indennità si allunga

WhatsApp
Telegram

Novità in campo indennità di disoccupazione anche per i collaboratori con Gestione Separata: vediamo cosa prevede la bozza della Manovra.

Nella bozza della legge di Bilancio grosse novità in ambito indennità di disoccupazione. E se la Naspi diventa più semplice da ottenere e prevede una applicazione della decalage solo a partire dal sesto mese, è da sottolineare che le novità riguardano anche la Dis Coll.

Novità Dis Coll

La Dis Coll è l’indennità di disoccupazione che spetta ai lavoratori iscritti in via esclusiva alla Gestione Separata senza Partita Iva (i collaboratori con contratto Co.co.co., con contratto a progetto, assegnisti e ai dottorandi di ricerca con borsa di studio). Attualmente la misura spetta per un massimo di 6 mesi ai collaboratori che hanno perduto involontariamente il lavoro.

La misura non è, invece, riconosciuta a: Partite IVA, collaboratori titolari di pensione, amministratori, sindaci o revisori di società, associazioni e altri enti con o senza personalità giuridica.

L’indennità, seguendo lo stesso principio della Naspi, viene corrisposta per un periodo di mesi pari alla metà dei mesi di contributi versati nel periodo compreso tra il 1 gennaio dell’anno precedente a quello di cessazione del rapporto di lavoro e, comunque per un massimo di 6 mesi, a coloro che possono vantare almeno un mese di contribuzione nel periodo compreso tra il 1 gennaio dell’anno precedente e la perdita del lavoro.

La novità prevista nella bozza della Legge di Bilancio estenderebbe la durata della Dis Coll dagli attuali 6 mesi a 12 mesi.

Anche per la Dis Coll è prevista la riduzione del 3% a partire dal quarto mese di fruizione ma anche in questo ambito la bozza della Legge di Bilancio prevede una modifica: la decalage partirebbe solo a partire dal sesto mese di fruizione dell’indennità.

Ovviamente per avere conferma che queste modifiche siano approvate è necessario attendere la pubblicazione del testo ufficiale della Manovra 2022 in Gazzetta Ufficiale poichè le novità in questione, per ora, sono previste solo dalla bozza della Finanziaria.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia nel mese di dicembre trasmetterà tre nuovi incontri formativi gratuiti dedicati agli attori della scuola