Dirigenti, sindacati incontrano il Ministero. Assunti 839 nuovi Presidi su 1200 posti autorizzati

Di
WhatsApp
Telegram

red – Giorno 14 settembre si è svolto presso il Ministero un incontro con i sindacati sulle assunzioni dei nuovi dirigenti scolastici e sulla situazione del concorso in Lombardia. All’incontro erano presenti le sigle rappresentative dell’Area V.

red – Giorno 14 settembre si è svolto presso il Ministero un incontro con i sindacati sulle assunzioni dei nuovi dirigenti scolastici e sulla situazione del concorso in Lombardia. All’incontro erano presenti le sigle rappresentative dell’Area V.

Il ministero ha comunicato che nel 1200 posti autorizzati sono state effettuate 839 assunzioni. La differenza è da imputarsi soprattutto alle problematiche relative al concorso in Lombardia che ha bloccato l’assunzione di 355 posti.

Altra questione affrontate riguarda l’accantonamento di sette posti (uno nel Lazio, una Liguria, due nelle Marche, due in Piemonte, uno in Toscana) per questioni di contenzioso giudiziario in atto.

I sindacati hanno inoltre chiesto che vengano autorizzati posti in più richiesti da alcune regioni: Emilia-Romagna sette posti, Sardegna un posto, Veneto nove posti

Altro nodo da sciogliere riguarda i contenziosi in Calabria. Il ministero ha informato di essere in attesa dell’esito della sentenza di merito da parte del Tar per prendere una decisione.

Vedi anche

Concorso Dirigenti in Lombardia, Profumo promette l’intervento politico e, intanto, "invia" 200 nuovi insegnanti.

Dirigenti. Per FLCGIL non esiste alternativa al concorso. Di Menna, UIL, propone il modello Koreano

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario infanzia e primaria incontri Zoom di supporto al superamento della prova scritta. Affidati ad Eurosofia