Dirigenti scolastici, Udir: 27 maggio confronto Ministero-Sindacati su mobilità

Stampa

Udir – Udir presenta la sua proposta per aprire i trasferimenti a tutti, oggi, nel webinar dedicato alla mobilità dalle 17.30 alle 18.30 con il presidente nazionale, Marcello Pacifico, e il dirigente scolastico Sergio Marra.

Per iscriverti gratuitamente CLICCA QUI

Udir ha più volte presentato diverse proposte di modifica del Contratto anche attraverso emendamenti, che permettano di superare una situazione di stallo che con le attuali regole rende oramai quasi impossibile, per i prossimi anni, il rientro a casa di chi da anni si trova fuori la propria Regione di residenza o semplicemente il loro spostamento all’interno della propria Regione.

Udir chiede ai sindacati rappresentativi dell’area di presentare proposte risolutive che possano sbloccare una situazione, retta da regole obsolete e farraginose, che anche in questa momento di emergenza causato dal COVID19 rende il lavoro dei dd.ss particolarmente difficile ed oneroso.

Udir nell’ultima lettera inviata al Ministro Azzolina chiede:

  • a partire dall’anno scolastico 2020/2021, sia creato un piano di mobilità straordinaria su tutte le sedi disponibili prima delle nuove immissioni in ruolo;
  • abolizione della necessità del “nulla osta” da parte dell’USR di servizio in deroga all’art. 9 comma 4 del CCNL Area V del 15/07/2010), condizione peraltro applicata in maniera del tutto arbitraria dai vari USR;
  • abolizione del tetto del 30% dei posti messi a mobilità interregionale in deroga all’art. 9 comma 4 del   CCNL Area V del 15/07/2010;
  • creazione di un’unica graduatoria di aspiranti a mobilità, applicando una specifica tabella di titoli tenendo conto anche delle esigenze familiari e professionali, dando valore dall’anzianità di servizio e partecipazione a concorsi pubblici; condizione oggettiva mai applicata finora;
  • inclusione nell’elenco delle sedi utilizzabili per mobilità anche delle sedi resesi disponibili per utilizzazione, distacco o comando, con incarico pluriennale, dei Dirigenti Scolastici presso Enti, Pubbliche Amministrazioni, USR
  • inoltre chiede anche di applicare una revisione dei parametri di sottodimensionamento delle istituzioni scolastiche che ha determinato negli anni un inevitabile peggioramento della qualità del servizio formativo offerto all’utenza scolastica.

Di questo se ne parlerà oggi, 25 maggio 2020, dalle 17.30 nel webinar interattivo gratuito dedicato alla mobilità dove saranno illustrate le nostre proposte, che auspichiamo possano essere prese in considerazione e discusse durante il confronto con il Ministero

Per iscriverti al webinar CLICCA QUI

Seguirà il 28 maggio 2020 dalle 17.30 il webinar aggiornamento sul ricorso contro il taglio del Fun con L’Avvocato Nicola Zampieri

Per iscriverti al webinar CLICCA QUI

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia