Ritorno in classe, presidi a lavoro ad agosto: non perderanno i giorni di ferie. Chiarimento Ministero

Nota 24841 del 17 agosto 2020. Chiarimenti sulla possibilità di procedere ad una proroga del termine per la fruizione delle ferie da parte dei dirigenti scolastici impegnati nell’organizzazione e nello svolgimento delle attività propedeutiche all’avvio dell’anno scolastico.

La nota sottolinea che i numerosi e gravosi adempimenti che i dirigenti scolastici stanno gestendo in questi mesi non possano tradursi nella perdita dei giorni di ferie maturati.

Pertanto “la necessità di garantire il regolare funzionamento del sistema di istruzione, in coerenza con i parametri di sicurezza previsti per contenere l’emergenza epidemiologica da COVID 19, integra quelle esigenze di servizio “ ……. che non abbiano reso possibile il godimento delle ferie nel corso dell’anno, le ferie dovranno essere fruite entro il primo semestre dell’anno successivo. In caso di esigenze di servizio assolutamente indifferibili, tale termine può essere prorogato fino alla fine dell’anno successivo “.

NOTA

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia