Dirigenti scolastici, MIUR vuole assumerli con chiamata diretta per curriculum

di Anselmo Penna
ipsef

item-thumbnail

Ieri incontro al Ministero sulle assunzioni dei dirigenti scolastici. E’ stata fornita la tempistica per le assunzioni dei vincitori di concorso e sono state discusse anche le modalità di reclutamento.

Tempistica

Secondo quanto comunicato ieri dal Ministero, la piattaforma POLIS sarà utilizzata per la scelta delle regioni e sarà attivata da giorno 31 luglio al 2 agosto 2019. La pubblicazione della graduatoria è prevista dal 29 al 30 luglio, mentre le assegnazioni delle sedi avverranno dal 5 agosto.

Posti disponibili

Sono 2047, le assunzioni saranno 1987 assunzioni. I 60 rimanenti sono relative al contenzioso in Sicilia e alla graduatoria del concorso 2011 in Campania. Posti per regione

Modalità di assunzione

Durante il tavolo con i sindacati il Ministero ha avanzato l’ipotesi di assumere i dirigenti in base al curriculum. Lo scopo è di posizionare i dirigenti più qualificati nelle scuole che hanno determinate esigenze. A decidere dovrebbe essere l’Ufficio scolastico regionale.

Una proposta che arriva alla vigilia della eliminazione della chiamata diretta dei docenti e che ha trovato il diniego da parte dei sindacati che chiedono criteri oggettivi di assegnazione alle scuole.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione