Dirigenti scolastici, incontro all’Aran sulla responsabilità disciplinare. Entro il 20 ottobre la bozza di contratto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In data odierna, si è svolto un ulteriore incontro all’Aran sul rinnovo 2016-18 del CCNL dei dirigenti dell’area Istruzione e Ricerca.

Responsabilità disciplinari

L’incontro, come riferisce l’ANP, si è focalizzato sulle responsabilità disciplinari.

In particolare, si è parlato di:

  • principi generali della responsabilità disciplinare;
  • distinzione tra responsabilità disciplinare e responsabilità dirigenziale;
  • obblighi del dirigente e sanzioni;
  • codice disciplinare;
  • sospensione in corso di procedimento disciplinare;
  • sospensione cautelare in caso di procedimento penale;
  • rapporto tra procedimento disciplinare e procedimento penale;
  • determinazione concordata della sanzione;
  • reintegrazione in servizio in caso di illegittimo licenziamento e possibilità di indennità supplementare.

L’ARAN, riferisce ancora il sindacato dei Presidi, presenterà una bozza di proposta contrattuale entro il 20 ottobre.

Stipendi

Al momento le informazioni sono quelle dell’ultimo incontro, nel corso del quale si è parlato delle risorse per gli incrementi stipendiali e l’equiparazione della retribuzione di posizione parte fissa a quella dei dirigenti del comparto “Istruzione e Ricerca”.

Il problema principale riguarda le risorse stanziate nell’ultima legge di Bilancio che, se sono sufficienti per il 2018, ai fini della suddetta equiparazione, non bastano per il 2019. Approndisci

Prossimo incontro

Il prossimo incontro, che si svolgerà l’11 ottobre, sarà incentrato sui temi attinenti alla sezione scuola e agli aspetti caratterizzanti la dirigenza scolastica.

Versione stampabile
anief
soloformazione