Dirigenti Scolastici devono ruotare tra le scuole della provincia, così si evitano i “feudi”. Lettera

WhatsApp
Telegram

Libero Tassella – I dirigenti scolastici devono ruotare. Incarichi triennali rinnovabili eccezionalmente ma solo previo gradimento del personale e per una sola volta.

Non è possibile che in dirigente resti in una scuola più di tre anni ed eccezionalmente più di sei anni se la sua richiesta é suffragata da attestazione di un gradimento da parte del personale della scuola che il DS ha amministrato.

Nelle scuole si sono creati dei veri e propri feudi che si devono smantellare. Andiamo oltre il feudalesimo e reclamiamo l’epoca dei liberi comuni, dove i Consoli restavano in carica solo un anno, per evitare clientele e corruzioni.

Fa specie che i sindacati non condividano un’ impostazione del genere anzi la ostacolano come hanno fatto reentemente due sindacati di categoria, la Cisl e lo Snals.

Dirigenti Scolastici devono cambiare scuola ogni tot anni contro il rischio corruzione. No dei sindacati

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato