Dirigenti Scolastici, comunicazione dei titoli, correzione prove scritte, atteso il giudizio di merito del Consiglio di Stato

di Lalla
ipsef

red – Dal 20 dicembre è attiva su Istanze on line la funzione per la dichiarazione possesso titoli, riservati agli ammessi alle prove scritte, o ammessi con sospensiva. Intanto la vicenda giudiziaria legata alle prove selettive non è conclusa, ma si procede alla correzione delle prove scritte effettuate il 14 e 15 dicembre.

red – Dal 20 dicembre è attiva su Istanze on line la funzione per la dichiarazione possesso titoli, riservati agli ammessi alle prove scritte, o ammessi con sospensiva. Intanto la vicenda giudiziaria legata alle prove selettive non è conclusa, ma si procede alla correzione delle prove scritte effettuate il 14 e 15 dicembre.

Al momento non c’è una data di scadenza per la presentazione dei titoli, il ministero nella nota del 14 dicembre ha informato: " sarà successivamente dato avviso del termine entro il quale effettuare la dichiarazione"

La nota per la dichiarazione dei titoli

Sul concorso grava però il giudizio di merito che il Consiglio di Stato deve ancora esprimere. Pue non avendo concesso la misura cautelare di sospensione del concorso, il consiglio di Stato ha comunque indicato che l’accoglimento del ricorso in fase di merito annullerebbe il concorso.

Riportiamo il passo della sentenza:

"I motivi dedotti investono profili di legittimità dell’intera fase di selezione basata su quiz a risposta multipla, con la conseguenza che essi, qualora dovessero risultare fondati in sede di decisione nel merito, determinerebbero l’effetto demolitorio dell’intera procedura, con obbligo di rinnovazione della stessa e coinvolgimento di tutti i partecipanti al concorso, e dunque con pieno effetto satisfattivo delle pretese azionate dai concorrenti non ammessi al prosieguo delle prove"

Una partita ancora aperta, dunque, che potrebbe rimettere in gioco il tutto, oppure procedere a passo spedito verso le fasi conclusive della procedura, cioè la prova orale. Ci si chiede quali saranno i tempi di correzione delle prove scritte. L’unica disposizione finora conosciuta in merito è una circolare dell’USR Sardegna

La procedura concorsuale per il reclutamento dei DS terminerà tra 6 mesi in Sardegna

Con queste prospettive i 2.386 aspiranti dirigenti potranno assumere servizio dal 1° settembre 2012?

Versione stampabile
anief
soloformazione