Dirigenti scolastici. Altri 42 posti da assegnare alla Lombardia, Sicilia e Toscana

WhatsApp
Telegram

Gli Uffici scolastici regionali per la Toscana, per la Lombardia e per la Sicilia hanno comunicato che, all’esito delle procedure di cui all’art. 3 del Decreto Ministeriale prot. n. 499 del 20 luglio 2015, non sono stati utilizzati n. 42 posti di dirigente scolastico autorizzati con il succitato D.P.R. del 23 settembre 2015 e accantonati per i soggetti di cui all’articolo 1, comma 88, della legge 107/2015 e, nello specifico, n. 1 posto per la regione Toscana, n. 12 posti per la regione Lombardia e n. 29 posti per la regione Sicilia.

Gli Uffici scolastici regionali per la Toscana, per la Lombardia e per la Sicilia hanno comunicato che, all’esito delle procedure di cui all’art. 3 del Decreto Ministeriale prot. n. 499 del 20 luglio 2015, non sono stati utilizzati n. 42 posti di dirigente scolastico autorizzati con il succitato D.P.R. del 23 settembre 2015 e accantonati per i soggetti di cui all’articolo 1, comma 88, della legge 107/2015 e, nello specifico, n. 1 posto per la regione Toscana, n. 12 posti per la regione Lombardia e n. 29 posti per la regione Sicilia.

Pertanto per l’anno scolastico 2015/2016, sono disponibili ulteriori 42 posti di dirigente scolastico, di cui 12 nella regione Lombardia, 29 nella regione Sicilia e 1 nella regione Toscana, per i soggetti inclusi negli elenchi allegati rispettivamente al  DDG prot. n. AOODRCA 10379 del 22 settembre 2015 della regione Campania e DDG prot. n. AOODRAB 6523 del 22 settembre 2015 della regione Abruzzo.

I soggetti di cui agli elenchi allegati rispettivamente al  DDG prot. n. AOODRCA 10379 del 22 settembre 2015 della regione Campania e DDG prot. n. AOODRAB 6523 del 22 settembre 2015 della regione Abruzzo potranno presentare apposita istanza di partecipazione alla procedura finalizzata alla copertura dei posti di cui all’articolo 1 del presente decreto utilizzando il modello di domanda allegato entro il 1° ottobre 2015 all’indirizzo PEC [email protected] oppure all’indirizzo PEO [email protected] 

 

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro