Dirigenti. Oltre al blocco contratto taglio dello stipendio di 1.700 euro annue

di redazione
ipsef

red – Una decurtazione imposta dal Ministero dell’economia al FUN (Fondo Unico Nazionale) e che ha messo in subbuglio il mondo della dirigenza scolastica. Il taglio riguarderà i contratti integrativi del 2012/13, già conclusi.

red – Una decurtazione imposta dal Ministero dell’economia al FUN (Fondo Unico Nazionale) e che ha messo in subbuglio il mondo della dirigenza scolastica. Il taglio riguarderà i contratti integrativi del 2012/13, già conclusi.

Il taglio poterebbe il FUN da 142.679.264,34 a 126.875.959,18 euro, un taglio di 15.803.305,16 euro, pari all’11%.

Secondo quanto riferisce il sito governarelascuola.it, la decurtazione agli stipendi dei Dirigenti sarebbe intorno a 1.730 euro lordi all’anno, 133 euro lordi in meno al mese rispetto a quanto percepisce attualmente.

Non si hanno i dati certi, si tratta di cifre approssimative, dal momento che i Ministeri non hanno pubblicato i documenti e soprattutto perché sono state modificati i criteri di distribuzione tra le regioni che potrebbe portare a significative variazioni tra una parte e l’altra del paese.

Ad ogni modo, Governarelascuola.it ha messo elaborato una tabella che riporta una ipotesi di decurtazione tra le regioni. Una decurtazione che, a meno di colpi di scena, è ormai in procinto di essere attuata, come atto amministrativo ministeriale. La palla passa al Ministero dell’Istruzione, tra le forti critiche da parte dei sindacati di categoria

REGIONI

STANZIAMENTO MIUR

DECURTAZIONE MEF

PER REGIONE

ABRUZZO

3.358.813,29

2.986.787,60

-372.025,69

BASILICATA

2.202.756,63

1.958.776,99

-243.979,64

CALABRIA

6.373.934,07

5.667.950,44

-705.983,63

CAMPANIA

18.543.773,88

16.489.846,01

-2.053.927,87

E ROMAGNA

8.607.935,47

7.654.511,50

-953.423,97

F V GIULIA

2.687.050,64

2.389.430,09

-297.620,55

LAZIO

11.997.993,54

10.669.083,18

-1.328.910,36

LIGURIA

2.983.876,00

2.653.378,76

-330.497,24

LOMBARDIA

19.121.802,21

17.003.851,32

-2.117.950,89

MARCHE

3.827.484,92

3.403.548,67

-423.936,25

MOLISE

1.281.035,77

1.139.146,90

-141.888,87

PIEMONTE

9.482.789,16

8.432.465,47

-1.050.323,69

PUGLIA

10.966.915,97

9.752.208,84

-1.214.707,13

SARDEGNA

5.171.010,24

4.598.263,72

-572.746,52

SICILIA

15.638.009,81

13.905.927,42

-1.732.082,39

TOSCANA

7.795.571,32

6.932.125,65

-863.445,67

UMBRIA

2.499.581,99

2.222.725,66

-276.856,33

VENETO

10.138.929,43

9.015.930,96

-1.122.998,47

ITALIA

142.679.264,34

126.875.959,18

-15.803.305,16

Versione stampabile
anief anief
soloformazione