Dirigenti non dovranno pubblicare la dichiarazione dei redditi, ANAC chiarisce: basso rischio corruzione

WhatsApp
Telegram

I presidi non dovranno rendere pubblici i propri dati patrimoniali.

L’authority anticorruzione, con la delibera 241 del 8 marzo 2017, ha approvato definitivamente le linee guida sugli obblighi di pubblicazione dei redditi da parte di chi copre incarichi dirigenziali.

Questione che aveva aperto un dibattito sull’obbligo da parte dei dirigenti scolastici di pubblicare i propri redditi.

L’ANAC ha tolto la parte relativa ai dirigenti scolastici e dello stato patrimoniale dei familiare entro il secondo grado.

 

La scelta è legata al fatto che i dirigenti scolastici appartengono ad una categoria a basso rischio corruttivo.

Delibera dell’ANAC

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur